News Corsi

La nostra Psicomotricità Educativa

lo sviluppo affettivo, relazionale e cognitivo del bambino attraverso l’espressività corporea

La pratica psicomotoria rappresenta uno strumento educativo globale che favorisce lo sviluppo affettivo, relazionale e cognitivo del bambino attraverso l’espressività corporea.

La pratica psicomotoria educativa si propone di attivare i potenziali di ogni bambino, senza mai sottovalutare l’aspetto relazionale, l’obiettivo principale ènaturalmente lo sviluppo globale del bambino, tutto ciò può essere traslato nel mondo acquatico. L’acqua è un importante mezzo di relazione, scambio e accrescimento del singolo bambino e del gruppo del quale fa parte. Come obiettivo aggiunto alla classica psicomotricità globale vi è quindi l’ambientamento in acqua, lo stare bene in essa, l’apprendere globalmente giocando ed esplorando l’ambiente.

Durante il susseguirsi degli incontri viene sempre maggiore il piacere di agire, il piacere di fare, di costruire pensare e creare, dato l’ambiente inevitabilmente viene introdotto l’ambientamento acquatico, la traslazione degli schemi corporei dalla terra all’acqua, obiettivi che spontaneamente vengono raggiunti dal bambino attraverso il piacere in tutte le sue sfaccettature precedentemente elencate. La psicomotricità inoltre stimola l’inclusione al gruppo, anche per bambini con problematiche di tipo sociale o di disabilità psichica o fisica, ogni bambino attraverso il gioco a volte spontaneo altre guidato, può esprimere se stesso nella sua globalità e nel suo essere bambino. Gli obiettivi di ogni percorso psicomotorio sono indubbiamente quelli di far vivere al bambino il piacere dell’azione e della non azione attraverso il proprio corpo, sperimentare e sperimentarsi con l’acqua e con altri materiali specifici, il tutto prima mediante la scarica motoria e il gioco spontaneo, successivamente, con introduzione di regole, mediante giochi simbolici e più strutturati.  Il piacere del gioco favorisce nel bambino in movimento capacitàespressive e stimola il pensiero e anche l’espressione verbale di esso.

La nostra struttura propone anche attività psicomotorie educative per bambini con problematiche specifiche, ogni percorso in tal caso viene strutturato ad hoc sulla richiesta e necessità del singolo utente. Gli incontri si svolgono all’interno di uno spazio ben definito, dentro il quale il gioco si può svolgere in un’area di sicurezza fisica e affettiva, creando la possibilità di un cambiamento nel bambino. Costruendo un percorso educativo specifico e personale è quindi fondamentale durante i primi incontri l’osservazione, per poi stabilire un percorso ottimale per il soggetto, in un ambiente sportivo con finalità prettamente educativa. Durante l’osservazione vengono tenuti in considerazione numerosi aspetti quali la motricità, la lateralizzazione, l’aspetto senso percettivo, il metodo comunicativo, l’aspetto cognitivo, eventuali comportamenti-problema, inoltre in aggiunta viene valutato il livello di acquaticità del soggetto così da inserire nel percorso personalizzato anche elementi di tipo natatorio.

Talvolta oltre che la psicomotricità in acqua può essere proposta anche la classica psicomotricità in palestra, spesso utilizzata in alternanza agli incontri in acqua, dove vi può essere un grado di osservazione differente ed attività di movimento diverse rispetto a quelle proposte nell’ambiente acquatico.

                                                  

 

 

Altre news Corsi

NUOVO DECRETO

Buongiorno a tutti,

pubblichiamo qui di seguito quanto comunicato ieri dalla Federazione Italiana Nuoto: Il Ministero della Salute in concerto con il Ministero per lo Sport,a partire dal 20 marzo 2018, decretano che per i bambini 0-6 anni che praticano attività sportiva non c'è più obbligo di certificato medico.

PASQUA 2018

AVVISO!!!

CORSI SOSPESI DA GIOVEDì 29 MARZO A MARTEDì 3 APRILE COMPRESO!

NUOTO LIBERO:

GIOVEDì 29 MARZO 6,30 -22,00

VENERDì 30 MARZO 6,30 - 22,00

SABATO 31 MARZO 8,00 - 19,00

PASQUA E PASQUETTA CHIUSI!

MARTEDì 6,30 - 22,00

 

 

CORSO ISTRUTTORE DI BASE

CORSO DI ISTRUTTORE DI BASE IN PARTENZA IL 11 MARZO 2018

PER INFO E ISCRIZIONE CONTATTACI AL N. 035 4376632!!!

LECHE LEAGUE

Incontro gratuito con la lege per l'allattamento materno.

5 MARZO         dalle ore 10,30 alle ore 12,30

9 APRILE         dalle ore 10,30 alle ore 12,30

7 MAGGIO       dalle ore  10,30 alle ore 12,30

4 GIUGNO        dalle ore 10,30 alle ore 12,30

Negli incontri de La Leche League le mamme possono trovare tutte le informazioni utili per affrontare al meglio l'allattamento e i primi mesi di maternità, ma anche e soprattutto uno spazio nel quale scambiare liberamente le proprie esperienze, ricevere sostegno e trovare occasioni di amicizia

Aperti i colloquio per personale stagione estiva

Sono aperti i colloqui per incrementare il nostro organico nella stagione estiva.

Acquaticità Neonatale. Quando, Come e Perchè.

Un'esperienza unica oltre che funzionale!

Archivio News - Tutte le news